Colonna Artroscopica Smith&Nephew


SISTEMA ALL-IN-ONE LENS


artroscopia-colonna-smith-nephew-1

Combinando una testa autoclavabile della fotocamera, l’illuminazione a LED e le componenti di gestione delle immagini in un unico sistema, il sistema di imaging chirurgico LENS offre immagini ad alta definizione, riducendo al minimo la complessità del sistema sala operatoria.

Combinando una testa autoclavabile della fotocamera, l’illuminazione a LED e le componenti di gestione delle immagini in un unico sistema, il sistema di imaging chirurgico LENS offre immagini ad alta definizione, riducendo al minimo la complessità del sistema sala operatoria.


Caratteristiche del Sistema LENS:


Testina dotata dell’ultimo sensore in metallo-ossido-semiconduttore (CMOS) ad alta definizione:

  • Tecnologia di immagine a 1080p – non necessita di conversione di segnale
  • Significativa profondità di campo
  • Fonte Luce Led (con 30.000 ore di vite, controllabile da testina, console o App su iPad)
  • Sistema di acquisizione immagini FULL –HD gestibile anche via APP dedicata

artroscopia-colonna-smith-nephew-4-1024x334

artroscopia-colonna-smith-nephew-3


SISTEMA COBLATION QUANTUM2


Smith+Nephew dispone dell’unico sistema artroscopico di ABLAZIONE a temperatura CONTROLLATA: la bolla di PLASMA che si forma sui puntali permette di microparcellizzare ed aspirare tutti i tessuti che il chirurgo vorrà trattare ( e solo quelli)  preservando le strutture di TUTTO ciò che li circonda a livello intra-articolare.

Questa tecnologia  è possibile grazie al monitoraggio costante e in tempo reale della temperatura del fluido intra-articolare. La temperatura del fluido intra-articolare viene costantemente visualizzata sullo schermo LCD della centralina. Quando la temperatura all’interno dello spazio intra-articolare supera il valore impostato dall’utente, il controller emette allarmi acustici e visivi, fornendo al chirurgo un feedback diretto.


CENTRALINA DI CONTROLLO QUANTUM 2 Tecnologia al plasma COBLATION


Il termine COBLATION significa “ablazione controllata”. Ad oggi, oltre 6 milioni di procedure sono state eseguite con successo utilizzando la tecnologia COBLATION per l’ablazione e la coagulazione del tessuto. Il processo COBLATION implica la creazione e l’applicazione di un campo di energia denominato “plasma a scarica luminescente”. L’ablazione del tessuto avviene con un processo chimico, grazie alle particelle del plasma ad alta energia che rompono le molecole del tessuto. La tecnologia COBLATION offre al chirurgo due diversi vantaggi:

  • La tecnologia COBLATION opera a temperature più basse rispetto alle altre tecnologie a radiofrequenza (RF).
  • Il campo di plasma da 100-200 μm permette di rimuovere il tessuto molle in modo estremamente preciso, senza danni ai tessuti sani adiacenti.

Modalità operative di QUANTUM 2


I prodotti COBLATION di Smith+Nephew sono progettati per l’uso in modalità di ablazione e di coagulazione, determinando effetti diversi sui tessuti.


Modalità di ablazione


Aumentando le impostazioni dalla centralina da 1 a 9 in modalità di ablazione, le prestazioni dei puntali passano da un effetto termico a un effetto ablativo mediante la creazione e l’intensità del plasma. Quando si incrementa l’impostazione dalla centralina, la dimensione del campo di plasma aumenta e la potenza diminuisce di conseguenza.


Modalità di coagulazione


Tutti i puntali COBLATION possono funzionare in modalità di coagulazione per ottenere l’emostasi. Sino dalle impostazioni inferiori la corrente fluisce attraverso il tessuto, i vasi sanguigni all’interno del tessuto vengono coagulati, determinando l’arresto del sanguinamento durante la procedura chirurgica.


Tecnologia Ambient


Smith+Nephew dispone dell’unico sistema artroscopico con monitoraggio in tempo reale della temperatura del fluido intra-articolare. La temperatura del fluido intra-articolare viene costantemente visualizzata sullo schermo LCD della centralina. Quando la temperatura all’interno dello spazio intra-articolare supera il valore impostato dall’utente, il controller emette allarmi acustici e visivi, fornendo al chirurgo un feedback diretto.


Forma d’onda esclusiva


I puntali QUANTUM 2 di Smith+Nephew utilizzano un’esclusiva forma d’onda che garantisce un’elevata velocità di ablazione, richiedendo meno tempo per generare il plasma.


Emissione della centralina QUANTUM 2


La centralina QUANTUM 2 di Smith+Nephew utilizzano un’esclusiva emissione di radiofrequenza (RF) che consente di erogare la quantità corretta di potenza per la creazione del plasma. L’erogazione di energia è ottimizzata per garantire una formazione rapida ed efficace del plasma, minimizzando al tempo stesso la dissipazione dell’energia termica nell’articolazione.


Ablazione efficiente, funzioni intelligenti


Il sistema QUANTUM 2 è la piattaforma più dinamica di generatore COBLATION. Il sistema fornisce prestazioni all’avanguardia per procedure rapide ed efficienti.


Scarica le brochure/schede tecnice:

Leggi anche:


ARTROSCOPIA DEL GINOCCHIO



artroscopia-gomito

ARTROSCOPIA DEL GOMITO



Artroscopia della Spalla

ARTROSCOPIA DELLA SPALLA



logo-florence-medical-center-white

Florence Medical Center
Clinica Chirurgica a Firenze

Ultimi articoli

BNK SERVIZI SANITARI SRL Aut. Sanitaria Nº 2011/DD/02888 del 31/03/2011 Responsabile sanitario: Dott. Rossano Vergassola P.Iva 02014440974 bnkservizisanitari@pec.it | SDI JC7P1DW via Panciatichi 26/4 50127 Firenze info@florencemedicalcenter.it | Tel: +39 055 4377187 © 2006-2020 Diritti Riservati.